Psicoterapeuta Torino - Studio Make
1834
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-1834,bridge-core-1.0.5,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-theme-ver-18.1,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.2,vc_responsive

Il tuo psicoterapeuta a Torino

Che cos’è la psicoterapia?

La psicoterapia è un percorso introspettivo in cui una persona, una coppia o una famiglia incontra uno psicoterapeuta con l’obiettivo di superare un blocco interno che impedisce a ciascuno di svolgere una vita completa ed appagante.
La psicoterapia è anche una grande opportunità di crescita, è un processo di comprensione di sé. Si tratta di un potenziamento di se stessi oltre che di un superamento di problemi. In Italia la psicoterapia è riservata agli Psicoterapeuti che hanno maturato una formazione professionale.

Ma chi è lo psicoterapeuta?

Lo Psicoterapeuta è uno Specialista del funzionamento psichico. Egli infatti è laureato in psicologia o medicina ed ha sostenuto uno specifico Esame di Stato, necessario per essere abilitato all’esercizio della Professione di Medico iscritto Albo Professionale. Essendo la psicoterapia un’area che non si sovrappone come conoscenze ne alle scienze psicologiche ne a quelle mediche va considerata come uno strumento conoscitivo indipendente.
Lo psicologo psicoterapeuta non può prescrivere farmaci e il medico psicoterapeuta non può fornire servizi psicologici.

Che strumenti di lavoro usa uno psicoterapeuta?

Le tecniche di un intervento psicoterapeutico variano in base al modello teorico di riferimento (cognitivo-comportamentale, familiare, psicoanalitico… ) ma tutte hanno lo scopo di superare i disagi di origine psichica attraverso il colloquio, ovvero la seduta psicoterapeutica.

A chi si rivolge lo psicoterapeuta?

Lo psicoterapeuta si rivolge a tutte quelle persone che non capiscono cos’è che fa mettere loro in atto comportamenti sbagliati. Sono consapevoli di essere infelici ma per qualche ragione non riescono a cambiare.
Quando qualcuno arriva in terapia l’elemento comune è che il suo comportamento, le sue sensazioni, i suoi pensieri e le sue percezioni sono diventate inappropriate.
Molte volte le persone preferiscono vivere una vita al di sotto delle proprie possibilità piuttosto che affrontare sensazioni forti come la rabbia, il dolore o la paura. È questa inconsapevolezza che la terapia cerca di rischiarare. Ciò avviane senza strani metodi ma tramite un dialogo profondo che guardi al sintomo come ad una occasione di cambiamento.

Le Aree d’intervento dello studio

  • Adulti
  • Adolescenti
  • Bambini
  • Coppie

Hai bisogno del nostro aiuto?



Copyright © 2020

Media Service Italia

SEO Torino & Web Design by Media Service Italia. Hosted by Media Hosting Italia